Uniti per una
buona causa

Associazione svizzera per l’Anemia di Fanconi (ASAF)

L’Anemia di Fanconi (FA) è un difetto ereditario della riparazione del DNA che colpisce 1 persona ogni 160’000 e che provoca inizialmente una diminuzione progressiva delle cellule del sangue (pancitopenia), insufficienza del midollo osseo, malformazioni congenite variabili e predisposizione a tumori ematologici o solidi. Si può manifestare in età scolare o, più raramente, in età adulta ed è caratterizzata da manifestazioni cliniche eterogenee. Il premio Nobel Lee Hartwell ha evidenziato come la ricerca sulla FA fornisca una chiave determinante per comprendere i processi biologici alla base di alcune forme di cancro, e sempre più scienziati hanno evidenziato lo stretto legame tra la FA e varie forme di tumore, sottolineando che sconfiggere la FA può essere la chiave per sconfiggere il cancro.
ASAF Lugano è stata creata nel 2014 con i seguenti scopi:
1) promuovere il sostegno, l’assistenza e l’informazione ai pazienti e alle loro famiglie come pure il costante miglioramento dell’assistenza medica e sanitaria;
2) intensificare il dialogo e lo scambio tra i pazienti (compresi i loro familiari) e la comunità medico scientifica, a livello locale, nazionale, europeo e internazionale;
3) promuovere la ricerca medica e scientifica, direttamente o indirettamente riferita alla FA;
4) sensibilizzare l’opinione pubblica sul quadro della malattia e le ripercussioni umane e psicologiche che essa comporta;
5) raccogliere i fondi necessari al conseguimento dei suddetti obiettivi;
6) finanziare, con i fondi raccolti, rispettivamente con parte di essi, altre associazioni aventi medesimo o analogo scopo.


Il nostro contributo:
Per ogni progetto concluso, facciamo una donazione all’associazione e regaliamo ai nostri clienti un portachiavi simbolico realizzato a mano dall’associazione stessa.